Statistiche

  • Interventi (1332)
  • Commenti (0)
giovedì 25 ottobre 2012 15:15:00

L’ottava edizione del Concours Européen des Ambassadeurs du Champagne ha visto come protagonista una nostra sommelier: Chiara Giovoni è stata insignita del titolo di Vice Ambasciatrice Europea dello Champagne.
Sommelier AIS, laureata alla Bocconi in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing, scrittrice in ambito enogastronomico, autrice del libro Bollicineterapia di recente pubblicazione, Chiara Giovoni era uscita vittoriosa poco più di un mese fa dal concorso nazionale, diventando Ambasciatrice dello Champagne per l’Italia 2012.
Dopo una giornata di prove impegnative presso la sede del Comité Interprofessionnel du Vin de Champagne a Épernay la giuria del concorso ha ricompensato l’esperienza e la passione di Gido Van Imschoot, attribuendogli il prestigioso riconoscimento di Ambasciatore Europeo dello Champagne 2012.
Belga, responsabile della formazione in enologia presso l'École Hôtelière de Spermalie a Bruges, Van Imschoot è autore di diverse pubblicazioni enogastronomiche, di cui una dedicata allo Champagne. Alle sue spalle si è distinta, come già sottolineato, Chiara Giovoni, mentre l’austriaca Elisabeth Eder, sommelier e insegnante alla Austrian Wine Academy, ha ricevuto il premio speciale della giuria.

 

Nella foto da sinistra Chiara Giovoni, Gido Van Imschoot ed Elisabeth Eder

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)