giovedì 21 luglio 2016 14:00:00

Rompere gli schemi del vino, e non solo con il vino blu dalla Spagna, anche la Francia s’è adeguata e ha mandato in avanscoperta il Gamay. Tutto nasce (vitisphere.com) dalla Cooperativa di Agamy, nata dalla fusione di altre due coop, giusto per aggiungere nuove energie a quel po’ di stanco che aleggiava tra Lione e il Beaujolais.

Si tratta di un prodotto nuovo nel gusto, nell’alcol e nella CO2 frizzantissima, e poi c’è tutto il brio fruttato del Gamay. Il vino-bevanda-bibita con alcol si chiama “Jasper” e l’apporto dei sapori è dato dall’aggiunta di aromi naturali.

I gusti sono quattro. Gusto Mexico al cassis, menta e peperoncino, gusto Rio con peperoncino e frutta esotica, poi gusto Casablanca a base di fragola, menta e sambuco, e per ultimo il gusto Parigi al sapore/aroma di orzata, fico e sambuco. La cooperativa s’è immaginata un consumo “nomade”, d’immediatezza, di attrattività per gusti non usuali: un prodotto pensato per soddisfare una curiosità di beva  a basso grado alcolico (7,5%) e una facilità di fruizione, vista la bottiglia d’alluminio e il contenuto di solo 20 cl.

Il marketing l’ha progettata per la gioventù della rete, quella del WhatsApp prima e dopo, per quella parte del nuovo che cerca uno stimolo nel vino non uguale all’ufficialità infiocchettata. Si giocherà molto sui colori studiati per impattare, colori che evocano l’idea rifrescante della bevanda (vino aromatizzato) da bersi con il caldo, come un effetto modaiolo ma d’uso controcorrente, come un qualcosa che vive una sola estate.

In realtà la produzione di questi gusti mixati nel vino viene messa in commercio ogni anno, prima dell’estate. Sembra quasi con una convinta strategia di catturare un po’ di quel nuovo che trova difficoltoso avvicinarsi alla purezza del vino, e questo un po’ di pensiero lo dà, non per il mix vino e aromi, è sempre esistito, ma per l’esito d’attrazione che non sempre, a fine stagione, risulta azzeccato. Comunque provarci è meglio che niente.

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)