“Figura di riferimento nel settore enologico per il suo impegno come Presidente Nazionale dell’AIS ha dato avvio a una nuova fase nell’assaggio degli oli da olive, proponendo a un pubblico sempre più ampio un’inedita interpretazione dei momenti salienti dell’assaggio”. Con queste parole Luigi Caricato, oleologo e giornalista, ha consegnato al Presidente Antonello Maietta il Premio Olio Officina Cultura dell’Olio 2018. “L’idea di promuovere una cultura dell’olio”... leggi

IL VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

Vinitaly, nato a Verona nel 1967, contribuisce da cinquant’anni a dare impulso al mondo del vino italiano e internazionale. Riunendo le figure professionali del mondo del bere, alimenta, col contributo di cultori e amatori, il grande mito del vino made in Italy. Aree espositive, convegni, degustazioni e concorsi, al servizio della cultura del vino. L’Associazione Italiana Sommelier, come ogni anno, sarà in prima fila per accogliere i propri associati nel grande stand del padiglione 7 (Area D10), con degustazioni riservate e attività dedicate.
Centro delle attività dell’Associazione, lo stand AIS è aperto a tutti i visitatori, soci e appassionati, per ricevere informazioni sui corsi, le attività didattiche e i tanti eventi organizzati, e per acquistare gli strumenti per i sommelier, gli accessori firmati con il logo ufficiale AIS e i prodotti editoriali.
Riservata ai soci AIS, la Sommelier Lounge del padiglione 10, al primo piano: per una pausa tra incontri e degustazioni, o per ricevere ospiti importanti con tutti i comfort di uno spazio realizzato dall’architetto e designer Alessia Cipolla.
L’edizione 2018 si terrà da domenica 15 a mercoledì 18 aprile.
Tutti i sommelier che desiderano proporre la propria candidatura, per prestare servizio durante la manifestazione, sono invitati a compilare il MODULO QUI ALLEGATO e inviarlo ai recapiti indicati entro e non oltre il 15 marzo 2018.

Master ALMA AIS

Si è appena conclusa la X edizione del Master Sommelier ALMA-AIS, promosso dalla Scuola Internazionale di Cucina Italiana in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier: sono 15 i diplomati che, a conclusione...

Il vino più antico viene dalle viscere di un monte

In Sicilia, nel monte Kronio, piccole barche; forse scialuppe di salvataggio per un viaggio nell'aldilà. Dentro, dei vasi. In uno, tracce di polvere che potrebbero cambiare la datazione mondiale della storia del vino...

Al Museo Egizio piace il vino

Il Museo Egizio di Torino dedica un foto all'iniziativa ministeriale sul cibo. La storia egiziana, da allora, è andata avanti: l'antica conquista musulmana non ha impedito all'Egitto di coltivare uva, e, in silenzio, di produrre, vino...

Sigari e Abbinamenti, i concorsi mondiali

Dal 26 febbraio al 5 marzo si terrà a Cuba, nella coloniale Avana, il XX Festival del Habano, la più importante kermesse del Sigaro che richiama amanti e cultori del fumo lento, collezionisti e venditori...

La birra artigianale attacca il vino

La California Polytechnic State University afferma, a seguito del lavoro prodotto dal Michael McCullough, che la birra ha effetti benefici sulla salute, mai consumatori non sembrano prestarci attenzione. Questo...

L'onda calabra del vino

L'onda calabra di cui parliamo non è quella del film "Qualunquemente". È un'onda enoica, di vino, invece, e proviene dalle cantine di una regione dove le luci della ribalta sembrano finalmente scaldarsi: la Calabria...

L'alcol pulisce il cervello dai rifiuti

Non è la prima volta che trattiamo il tema “vino e salute”, chiaramente riprendendo studi e ricerche di numerose università. Spesso c’è la corsa a offrire novità, anche se ormai un po’ tutti stanno srotolando...

Amarone: il cannibale della Valpolicella

La Valpolicella non esiste più; esiste solo l'Amarone. La denominazione più famosa del momento ha finito per inghiottire l'intero territorio che l'ha prodotto. Mentre tutt'intorno è corsa all'appassimento, i prezzi variano...

La guerra delle zolle

C’era una volta l’Ile de France, un’area di 12.000 km quadrati che s’espande concentricamente da Parigi, estendendosi in profondità verso ovest, fino a toccare i vigneti coltivati a pinot meunier a Charly-sur-Marne...

 

La partecipazione al movimento civico contrario all'inceneritore della Valle del Mela è solo uno degli aspetti del multiforme impegno dei tastevin messinesi dell'Associazione Italiana Sommelier. Grande partecipazione alla manifestazione del 23 gennaio con i Sommelier di AIS Messina in divisa assieme ai cittadini.

 

IL VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

Il galà di vini italiani e internazionali
di Simone Savoia (da Il Giornale.it)
Non è stato solo un successo di pubblico, una partecipazione colta e popolare. La prima edizione di Enozioni, a cura dell’Associazione Italiana Sommelier... leggi

Enozioni 2018 Milano: quando il vino incanta
di Marco Bormolini (da Beverfood.com)

Tu chiamale se vuoi… Enozioni. La rassegna dedicata alle eccellenze del vino organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier della Lombardia... leggi

Viniplus, guida alla Lombardia

Il progetto ViniPlus si arricchisce dell'edizione 2018 ponendosi come passaggio cruciale per accreditare la Lombardia come prima regione agroalimentare italiana. A cura dell'Associazione Italiana Sommelier...

Buon compleanno, Sud Tirolo!

I sommelier del Sud Tirolo festeggiano il 45° compleanno con i vini del territorio entrati in Vitae 2018. Riflessioni italo-tedesche sulla strada verso il congresso AIS di Merano 2018. Centro sperimentale di Laimburg...

Un tastevin lungo la Via Emilia

Le pagine emiliane di Vitae 2018 fotografano un calice emiliano vivo e variegato. A cura dell'Associazione Italiana Sommelier dell'Emilia. Milano, ottobre 2017. Servizio di Simone Savoia.

Le Marche nel Bicchiere 2018

I dieci anni di un progetto ideato dal maestro Claudio Giacomini e cresciuto nel segno dell'Associazione Italiana Sommelier delle Marche. Ascoli Piceno, 26 novembre 2017. Servizio di Simone Savoia.

Mille Vitae, mille Puglie

La presentazione del capitolo pugliese di Vitae 2018 rinsalda il rapporto tra l'Associazione Italiana Sommelier della Puglia e i produttori. Lecce, 1 dicembre 2017. Servizio di Simone Savoia.

Vitae 2018: Bibendum Lucanum!

Aglianico del Vulture ma non solo nelle pagine lucane di Vitae 2018. A cura dell'Associazione Italiana Sommelier della Basilicata. Milano, ottobre 2017. Servizio di Simone Savoia.

 

 

 

Cercare un vino, un produttore, i vitigni o le denominazioni di una regione non è mai stato così semplice. Dal proprio smartphone, in pochi click si accede al database dei circa diecimila vini recensiti dai degustatori AIS; utilizzando le diverse chiavi di ricerca si possono inoltre applicare filtri (anche multipli) per circoscrivere i risultati secondo la denominazione, la regione di appartenenza, il colore, la tipologia, le uve, la valutazione AIS.

Con la navigazione nel sito si presta consenso all'uso dei cookies ed al regolamento di privacy