venerdì 30 settembre 2016 15:30:00

C’erano tante tipologie di quiz, da quelle scherzose a quelle così complicate da sfiorare l’ingiuria (allegramente però). Il tempo disponibile per rispondere è stato molto tirannico, proprio dei minuti contati, anzi contatissimi, giusto per amalgamare fortuna e perizia, oculatezza e ingegnosità, ma soprattutto per non prendersi sul serio più di tanto.

Alla prova si sono iscritti 145 associati e, come anticipato in fase di presentazione, i primi tre saranno premiati con una serie di bottiglie di vino.

Ecco i primi tre classificati.

Al primo posto, con 47 risposte corrette, svetta Mirko Morini, delegazione Alta Romagna.

Al secondo c’è un ex-equo, con 44 risposte esatte: si tratta di Sergio Libanore della delegazione di Milano e Valentino Tesi della delegazione di Pistoia. Infine al terzo posto ancora una parità, con Massimo Tortora della delegazione di Livorno e Mario De Francesco della delegazione di Torino con 42 risposte corrette.

A loro vanno i nostri saluti e i complimenti, ringraziamo e salutiamo anche tutti coloro che hanno partecipato, e vi aspettiamo al prossimo round di quiz che sarà programmato per dicembre.

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)