mercoledì 14 giugno 2017 10:30:00

Quando un oggetto si muove contro un altro si genera una frizione la cui energia cinetica produce calore e causa l’usura dei componenti. Per ridurre questa frizione è necessario usare dei lubrificanti e nell’aspetto meccanico che stiamo evidenziando se ne possono usare vari: lubrificanti liquidi come gli oli, ma anche semisolidi e solidi. Però attenzione, la lubrificazione deve essere corretta, perché il troppo e il poco sono comunque dannose seppur per opposte cause.

Nella quotidianità dei social system, in cui tutti siamo quasi costretti a immergerci, le frizioni tra idee differenti, posizioni sociopolitiche divergenti e quant’altro in grado di farci più o meno animatamente dibattere, non si possono ridurre perché manca quel qualcosa che può fare da lubrificante. Invece se queste discussioni avvenissero face to face molti accartocciamenti si scioglierebbero. A questo punto la domanda è d’obbligo: qual è il lubrificante?

Ebbene, Wim van den Brink di Amsterdam, dello Scientific Programme Committee ECNF afferma questo: “L’alcol è un lubrificante sociale e un uso moderato rende le persone più felici, più sociali e meno inibite quando giungono a un appuntamento sessuale”.

Qui un bel “ooooh” di sorpresa e stupore ci potrebbe stare tutto, ma così non può essere perché non è la prima volta che queste associazioni sono state trattate. È invece un po’ innovativo che le si combinino con una bevanda come la birra, atavicamente vista, a torto, come un qualcosa non di serie A.
Adesso c’è la rivincita. I ricercatori dell’Ospedale Universitario di Basilea affermarono, in una news pubblicata nel 2016, che stavano tentando darsi delle risposte circa il modo con cui l’alcol influenzi le relazioni, e se e come l’alcol abbia effetti sull’eccitazione.

L’esperimento, che ha visto 60 volontari in età 18-50 anni, è stato condotto somministrando a 30 di loro circa mezzo litro di birra per raggiungere un contento di alcol nel sangue di 0,4 g/l, e ad altri della birra analcolica.

Ecco il risultato che è stato pubblicato.

  1. Bere birra aiuta a intercettare più velocemente la felicità nelle facce degli altri.
  2. Incrementa la tendenza a voler stare con gli altri in situazioni sociali gradevoli.
  3. Gli effetti sono maggiori nella donne che negli uomini, ma soprattutto hanno più effetto nelle persone che per loro natura hanno una qualche inibizione sociale.
  4. Le donne riescono con più facilità a cogliere i gesti esplicitamente sessuali, senza però che l’eccitazione aumenti.

Che dire? Poichè proviene dall’orzo è un lubrificante natural!

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)