Il vino è spiritoso 

martedì 12 maggio 2015 12:00:00

Perché definire il vino spiritoso? Perché oggi la degustazione del vino ha tanti proseliti? L'autrice, partendo dal doppio significato che racchiude la parola polisemica spiritoso, rivela come la degustazione di carattere edonistico abbia le valenze del gioco. Questo libro propone un punto di vista originale: il legame inscindibile tra la degustazione edonistica del vino e il gioco. Il mondo del vino è proposto in filastrocche. Ritmi vivaci descrivono il ciclo della vite, la storia, la degustazione. Passaggi di scienze sociali e ludolinguistici...

... leggi
 
© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)