Statistiche

  • Interventi (1513)
  • Commenti (0)

Archivi

Perché l'acqua Evian costa tanto (anche senza la Ferragni) 

martedì 9 ottobre 2018 12:00:00

L'acqua Évian è la più odiata dagli italiani, almeno da quando i social hanno diffuso la notizia di un'edizione speciale con il logo di Chiara Ferragni. Sarebbe bastato questo a innescare scenate di odio, ma il modico prezzo di vendita al pubblico, 8 euro a bottiglia, di certo ha aiutato i morigerati censori del web. Un odio del tutto immotivato. 

... leggi
 

La riscossa del Libano viene dal vino 

martedì 9 ottobre 2018 08:30:00

La riscossa del Libano, dopo la guerra civile combattuta tra il 1975 e il 1990, passa anche dal vino. Sono molti i produttori tornati a casa per fondare cantine in paesi abbandonati da decenni. E il fatturato sale ogni anno. 

 

... leggi
 

Il vigneto più alto nel mondo è in Tibet 

venerdì 5 ottobre 2018 11:53:00

L'Argentina perde il titolo di nazione dal vigneto più alto del mondo. La commissione del Guinness World Records, ha stabilito pochi giorni fa che la vigna più alta del mondo sta a Cai Na Xian, nella contea di Qüxü, a Lhasa. Un nome, quello del vigneto, Pure Land & Super-high altitude vineyard, lungo quasi quanto l'altezza a cui si trova, ben 3,563.31 metri.

... leggi
 

Versoaln, una vite vecchia di quattro secoli 

giovedì 4 ottobre 2018 09:00:00

Secondo la mitologia scandinava, il frassino Yggdrasill ha un bel da fare: coi suoi rami deve tenere in piedi nove mondi; praticamente tutto l'universo. La pianta di vite di Prissiano, una frazione di Tesimo, vicino Merano, non sarà forse stata investita da un compito di analogo peso, ma il suo tronco...

 

... leggi
 

Congresso AIS: l'Alto Adige che scalda 

mercoledì 3 ottobre 2018 10:00:00

Casanova, Goethe, Moravia e Pasolini: quattro grandi scrittori innamorati delle grazie di una regione, l'Alto Adige, assai meno fredda di quanto i luoghi comuni lascerebbero pensare. Il Congresso AIS, in programma a Merano dall'1 al 4 novembre, è l'occasione ideale per rendersene conto. 

 

... leggi
 

Vent’anni di AIS a Londra 

martedì 2 ottobre 2018 12:00:00

All’inizio sembrò un’utopia, un Corso per Sommelier AIS a Londra, eppure qualcuno ci credette a tal punto che oggi il tutto è una realtà affermata e rispettata professionalmente da tutte le associazioni del Regno Unito. Furono degli straordinari visionari per quei Sommelier pionieri: Bruno Besa, Salvatore Broccu, Livio Italiani...

... leggi
 

Sommelier d’Oriente 

mercoledì 26 settembre 2018 12:00:00

È stato un percorso impegnativo che ha portato 16 allievi a superare brillantemente l’esame finale. Il recente corso per Sommelier organizzato a Pechino, come ci ha riferito Vinicio Eminenti, coordinatore delle attività dell’AIS in Cina, è stato raccontato anche sulle pagine de la Repubblica...

... leggi
 

China Golden Sommelier 

martedì 18 settembre 2018 09:30:00

È stata un’estate particolarmente impegnativa per l’Associazione Italiana Sommelier, però i frutti raccolti sono di prima qualità. Tra giugno e agosto s’è svolto a Pechino il Corso per Sommelier n° 5. Il primo si svolse quasi dieci anni or sono.
Questa volta il parterre dei partecipanti...

... leggi
 

Cile, nuove DOs 

venerdì 31 agosto 2018 11:30:00

“Le denominazioni di origine del Cile sono troppo grandi, non è possibile dare un’identità territoriale al vino, non c’è restato che scegliere di dare valore al varietal, perché non è possibile far uscire, anzi isolare, il loro reale potenziale”. Questa è un po’ la posizione di quei produttori cileni...

... leggi
 

Legno di acacia? Perché no? 

giovedì 30 agosto 2018 09:15:00

La ricerca di qualcosa che possa essere presentato come una via alternativa nel fare vino è continuamente attiva, certo nel tentativo di progredire, anche se questo vuol dire fare un passo indietro, che equivale un po’ a regredire, però con intelligenza. Adesso si affaccia in cantina il legno di acacia...

... leggi
 
Pagina 3 di 152 << < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 30 60 90 120 150 > >>
© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)