19:00
22:00

Undici Comuni, 170 Menzioni Geografiche Aggiuntive, un solo grande vitigno; il Barolo ha storia, carattere, infinita eleganza, frutto di un territorio generoso e straordinario. In una serata d’eccezione condotta da Fabio Gallo, Presidente di AIS Piemonte, conosceremo alcune delle migliori espressioni di questo grande vino italiano più che mai alla ribalta internazionale.

 

In degustazione 7 eccellenti campioni, personalmente selezionati da Fabio Gallo:

1.      Barolo Monvigliero Riserva 2010 Castello di Verduno   

2.      Barolo Dagromis 2010 Gaja                                        

3.      Barolo Villero 2011 Giuseppe Mascarello                    

4.      Barolo Percristina 2008 Clerico                                      

5.      Barolo Margheria 2011 Massolino                                      

6.      Barolo del Comune di Barolo 2011 Scarzello                              

7.      Barolo Cerequio 2006 Beni di Batasiolo

 

Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento del Barolo a brasato di vitello al Barolo con patate di Racale e pastinache di Tiggiano realizzato dagli Chef Giulia Tramis e Matteo Romano  e mousse al cioccolato fondente al 72% con pere al Barolo e spezie realizzato dalla  pasticcera Martina Tramis del ristorante Lilith – provinciale Strudà Vanze.

Numero massimo di partecipanti 50 persone, pertanto gli interessati, al fine di garantirsi la partecipazione, attesa l’irripetibilità dell’evento, sono pregati di curare la prenotazione duranti i Corsi oppure contattando Giovanni Bruno (responsabile eventi AIS Lecce) inviando e-mail a avvgiovannibruno1963@gmail.com oppure un sms all’utenza 347.4847606, attendendo riscontro.

Il contributo di partecipazione è di 50 euro.