19:30
23:00

In presenza, tra i vigneti e al calar del sole!

Sarà questo il primo evento dell'Associazione Italiana Sommelier Delegazione Murgia, post lockdown presso una delle più prestigiose cantine del Territorio, ovvero le Tenute Chiaromonte.

La murgia terra del primitivo, invece si svela attraverso una degustazione che sfida tempo e tradizioni.

A raccontare i suoi vini, sarà Nicola Chiaromonte titolare dell'omonima Azienda. La passione per l'equitazione, da domatore di cavalli a quello dei suoi vini e dei vigneti, abituati ad ascoltare musica, quella musica diffusa tra i filari per il benessere delle piante e dello spirito di chi li percorre.

In Tenuta, dinanzi ad un panorama mozzafiato del tramonto mentre lascia spazio alle stelle e alla luna, si potrà vivere l'emozione di una degustazione all'aperto vista vigneto. 

La scelta, non azzardata ma raccomandata da parte di Nicola è quella di raccontare 5 annate del suo Kimìa fiano minutolo IGP Puglia e del metodo classico ancestrale spumante brut con ben 30 mesi sui lieviti e senza dosaggio, ottenuto da chardonnay e fiano minutolo. 

Il terroir che dona equilibri in una zona collinare a ben oltre 300 metri di altitudine, la più alta nell'agro di Acquaviva delle Fonti con un substrato calcareo, profondo, ricco di minerali e fossili marini.

Dal racconto di Nicola Chiaromonte passando tra storia, aneddoti ed emozioni di ogni singola etichetta, alle vibranti ed emozionali degustazioni a cura del dott. Giuseppe Baldassarre-Consigliere Nazionale AIS, con la regia di Vincenzo Carrasso-Delegato Murgia AIS Puglia.

Tenute Chiaromonte, Acquaviva delle Fonti

 

 

 

 

PROGRAMMA

Degustazione guidata di:

  • Kimìa Fiano Puglia IGP annata 2011
  • Kimìa Fiano Puglia IGP annata 2012
  • Kimìa Fiano Puglia IGP annata 2013
  • Kimìa Fiano Puglia IGP annata 2015
  • Kimìa Fiano Puglia IGP annata 2019
  • Metodo Classico Ancestrale brut Puglia IGP millesimo 2018

A seguire:

serata conviviale nel prato della Tenuta degustando qualche calice di Kimìa rosato 2020, prodotti tipici della gastronomia locale e ascoltando musica. Il desiderio di raccontarsi e di ascoltare in una quiete unica per riprendersi spazi, amicizie e gettandosi alle spalle quel che è stato di un periodo così difficile per tutti.

 

Il costo d'ingresso di € 50,00 prevede quanto indicato nel programma + 1 calice con sacca da utilizzare per la seconda parte della serata e che resterà ai partecipanti.

 

L'organizzazione dell'evento prevede l'applicazione di tutte le norme anti-covid vigenti. 

L'accesso sarà garantito per un massimo di 100 persone solo a coloro che prenoteranno ai numeri di cell/wapp:

 

Ivana 320 7631850

Katia 334 9910634

Marangione 339 4403010

Nico 329 4267417

Rosa 338 4869704

Paolo 388 9211650

 

METODO DI PAGAMENTO

Alla conferma telefonica della prenotazione il saldo del costo d‘ingresso potrà avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario all’IBAN IT64U0103041581000061133315 intestato ad Associazione Italiana Sommelier Puglia, indicando nella CAUSALE nome, cognome, evento AIS Murgia 5 Agosto. Successivamente si invierà l’immagine o il pdf della distinta del bonifico via whatsapp a Vincenzo Carrasso Delegato AIS Murgia al cell. 368 7137978

 

 

Come raggiungere la cantina:

S.P. 178 km 2.800 Contrada Scappagrano

70021 Acquaviva delle Fonti (BA) o seguendo le indicazioni su Google maps https://goo.gl/maps/UximumLrnyjdmK5t5