Statistiche

  • Interventi (1575)
  • Commenti (0)

Archivi

martedì 25 ottobre 2016 16:30:00

Ritorna in Calabria il concorso regionale a quattro anni di distanza dall’ultima edizione. È Alessandro Pugliese, Sommelier della Delegazione della Locride, a imporsi in finale su Francesco Gardi e Manuel Grande, classificati a pari merito al secondo posto. Il vincitore ha dedicato il proprio successo al territorio da cui proviene e a cui è fortemente legato.

La manifestazione ha animato una giornata storica per AIS Calabria. Dopo una prova di semifinale con un complesso questionario con domande relative a svariati argomenti, tra cui enologia, viticoltura, mise en place, servizio del vino e abbinamento, i concorrenti hanno affrontato la degustazione organolettica di due vini da redigere per iscritto. I tre migliori Sommelier hanno poi dato vita a una finale particolarmente vivace con altre prove come la decantazione e il servizio di un vino rosso, la correzione di una carta dei vini e una prova di comunicazione. Grande soddisfazione è stata espressa da parte Maria Rosaria Romano, Presidente di AIS Calabria, per l’importante concorso organizzato e per il livello di preparazione dei partecipanti. Anche la Calabria avrà quindi il proprio rappresentante al prossimo concorso nazionale in programma a Trento il 19  e 20 novembre.

AIS Staff Writer

IL VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

 

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)