Statistiche

  • Interventi (1637)
  • Commenti (0)

Archivi

mercoledì 14 marzo 2012 09:45:00

Giovani sommelier si fanno strada. L'edizione 2012 del concorso "Miglior Sommelier Junior" ha offerto una competizione di grande valore tra un numeroso gruppo di studenti di istituti alberghieri. Il successo è andato ad Antonio Iacono per la categoria Under 18 e Maria Naimoli per gli Over 18.
Antonio Iacono dell'Ipssar "Telese" di Ischia (NA) è stato seguito al secondo posto da Matos Ana Clara (Ipssar "Varnelli" di Cingoli, MC) e al terzo da Bellandi Marco (Ipssar "Mantegna" di Brescia). Per gli Over 18 Maria Naimoli dell'Ipssar "De' Medici" di Ottaviano (NA) è salita sul podio con Prissinotti Matteo (Ipssar "Dolomieu" di Longarone, BL), secondo classificato, e con Valente Enza (Ipssar "Majorana" di Bari), in terza posizione.
Le prove e la premiazione si sono svolte nell'affascinante Tenuta Il Borro a San Giustino Valdarno (AR), proprietà della famiglia Ferragamo. La giuria che ha valutato le prove dei giovani sommelier è stata presieduta da Cristiano Cini, responsabile nazionale dei concorsi AIS, e composta da Luca Martini, miglior sommelier d'Italia 2009, Massimo Rossi, delegato AIS di Arezzo, e Lorenzo Giuliani, relatore e commissario AIS.

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)