giovedì 21 giugno 2012 14:15:00

Non solo le schede dei prodotti che negli anni sono entrati nel gruppo delle eccellenze del Bel Paese, ma anche la fotografia di un’Italia che cambia pur affondando le sue radici nel territorio e nella tradizione artigianale che ha tramandato nei secoli l’arte di coltivare, allevare e produrre. Questo è quanto tracciato nei due volumi dell’edizione 2012 dell’Atlante Qualivita Food&Wine.
L’Atlante Qualivita Food descrive dettagliatamente tutta la produzione agroalimentare italiana certificata a marchio Dop, Igp, Stg e dedica uno spazio speciale al comparto dei prodotti agroalimentari biologici. Questa sesta edizione si presenta in una veste completamente rinnovata, con un format più ampio che presta particolare attenzione alla valorizzazione dei singoli prodotti attraverso le immagini e a un’organizzazione dei contenuti delle schede ancora più chiara e fruibile. Le 243 schede di cui si compone l’opera riportano le maggiori caratteristiche del prodotto e sono corredate da immagini e accurate cartografie che costituiscono parte integrante della descrizione. La sezione speciale dedicata al biologico fornisce una breve descrizione delle metodologie di produzione dei più comuni prodotti biologici.
L’Atlante Qualivita Wine, alla sua prima edizione, fornisce un quadro dettagliato della produzione vitivinicola italiana certificata Dop e Igp. Un lavoro editoriale di ricerca, metodico e accurato, per descrivere il panorama enologico del Paese con il maggior numero di denominazioni vinicole al mondo. Le Docg, Doc e Igt, che dal 2011 sono state introdotte ufficialmente anche nel sistema europeo di protezione delle Dop e Igp, vengono elencate rigorosamente in ordine alfabetico attraverso le 521 schede di agile e semplice consultazione, con informazioni sulle principali caratteristiche come la zona di produzione, le uve utilizzate, le proprietà organolettiche e la cartografia. L’opera è arricchita da un’appendice contenente una guida dei vitigni italiani per accompagnare anche i lettori meno esperti alla scoperta dell’universo del vino e facilitare la comprensione delle schede.
Da questi due tomi esce una fotografia dell’Italia, descritta attraverso i prodotti che sono espressione di uomini e donne che si riconoscono nei territori. Un comparto che è cultura e al tempo stesso innovazione, conosciuto e apprezzato nel mondo.

 

Autore: Mario Rosati
Coordinamento di redazione Atlante Qualivita Food: Arianna Vannini
Coordinamento di redazione Atlante Qualivita Wine: Stefano Carboni
Edizioni Qualivita, 2012

Con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

 

596 pagine Atlante Qualivita Food
612 pagine Atlante Qualivita Wine
2 volumi –100,00 euro

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)