Associazione Italiana Sommelier

 

Birra e zanzare

Statistiche

  • Interventi (1550)
  • Commenti (0)

Archivi

mercoledì 31 agosto 2016 09:15:00

Credevamo fosse uno strascico del primo di aprile, notoriamente la giornata in cui qualche presa di giro, una bufala, un nonsense è messo in atto, e tutti stiamo al gioco di questa eccentrica ilarità.

Così quando Drink Business ha riportato la notizia che “drinking just a single beer increased a person’s attraction to mosquitos” – per semplicità traduciamo che “bere una birra attira la zanzara” – bene, pensavano quasi a uno scherzo, un giocondo gioco estivo. In un primo momento abbiamo sorvolato, poi siamo andati alla fonte dell’informazione e la sorgente è Grayson Brown, specialista in zanzare, esperto di Zika, con studi ripetuti e approfonditi in materia, varie pubblicazioni specialistiche, essendo fra l’altro “Direttore del Laboratorio di Salute Pubblica Entomologica del Dipartimento di Entomologia all’Università del Kentucky. Ciò detto, con una premessa così accademicamente prestigiosa, forse sotto sotto qualcosa da considerare ci deve essere. Lo studio che ha partorito questa tesi, di cui peraltro non sanno spiegare (o l’hanno omesso) il perché, è giapponese. Nel dare una spiegazione a questo il Dr. Brown afferma che ciò potrebbe essere dovuto all’alcol che aumenta la temperatura corporea dei bevitori (quindi non solo di birra, aggiungiamo noi) e li fa traspirare di più, entrambi situazioni che calamitano le zanzare. Non solo, afferma Brown, ma la CO2 che esce dalla bottiglia al momento dell’apertura potrebbe essere un fattore di attrazione, perché le zanzare ne seguono la sequenza fino alla distanza di trenta metri.

Il resoconto però non specifica se la CO2 dei vini spumanti ha lo stesso effetto, magari più il dolce del secco, oppure ha più effetto quella aggiunta, come nell’acqua minerale o nelle bibite: insomma sembra un vero e proprio mosquito-rebus. L’articolo (quello giapponese) si chiude con il suggerimento di un’alternativa di beva per evitare di essere troppo corteggiati dalle zanzare: bere del tè freddo! Noi siamo rimasti con una curiosità inevasa: con o senza limone?

AIS Staff Writer

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)

https://www.aisitalia.it/birra-e-zanzare.aspx