SPOT MIBACT 2018

PROTOCOLLO D'INTESA GIORNATA NAZIONALE

 

Una Giornata di festa per la cultura italiana, con venti sedi museali coinvolte in tutta Italia attraverso il Ministero dei beni culturali. Convegni, incontri e dibattiti, accompagnati da degustazioni allestite in scenari dove arte e cultura enoica e olearia si sono incontrate, esprimendosi ai massimi livelli.

Una partecipazione, quella delle scuole, attraverso il Ministero dell'istruzione che ha permesso ai ragazzi degli istituti superiori di realizzare progetti di tutoraggio verso i più piccoli, nel prologo a loro dedicato, arricchiti dagli incontri sulla conoscenza dell'olio extravergine d'oliva, a cura dei funzionari dell'ICQRF, l''ispettorato del MIPAAF che sovrintende la qualità alimentare.

La risposta del pubblico è stata importante, così come la divulgazione mediatica, garantita dalla media partnership con Rai e le Testate Giornalistiche Regionali.

Vino, arte e cultura protagonisti, per rinnovare l'importanza anche turistica dell'iniziativa lanciata nel 2011 dal Presidente nazionale dell'Associazione Italiana Sommelier Antonello Maietta e che, giunta alla sua ottava edizione, conferma tutto il suo valore continuando a crescere di anno in anno.

 

LO SPOT A CURA DEL MIBACT

LE SEDI MUSEALI IN CUI SI È SVOLTA LA MANIFESTAZIONE 2018

LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE AL VINITALY 2018

IL PROTOCOLLO D'INTESA FRA I MINISTERI E L'AIS