Statistiche

  • Interventi (1560)
  • Commenti (0)

Archivi

giovedì 8 dicembre 2011 16:55:00

L'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (Oiv) ha ufficialmente riconosciuto il ruolo delle chiusure in sughero naturale nella riduzione dei gas serra, rilevandone l'impatto positivo nel calcolo delle emissioni. Questo emerge dall'Assemblea Generale di Montpellier, dove è stata approvata una risoluzione (Oiv Cst-431-2011 del 28 ottobre) che definisce i principi generali per un protocollo internazionale di contabilità di gas serra per il settore vitivinicolo.
L'Oiv ha precisato che il calcolo delle emissioni di gas a effetto serra relative alle chiusure in sughero naturale dovrebbe adottare un approccio complesso, in cui sia considerato l'apporto contro questi gas, rappresentato sia delle foreste di querce da sughero sia dal carbonio immagazzinato dai tappi.
«La risoluzione Oiv – ha sottolineato il Presidente e Ad di Amorim Cork, Antonio Amorim – ha riaffermato il valore aggiunto che un tappo di sughero porta a un vino e sottolinea il ruolo positivo che il sughero naturale gioca nell'aiutare l'industria del vino per affrontare le sfide ambientali».
Un impegno che il colosso portoghese (nel 2010 con un fatturato complessivo che ha superato i 33 milioni di euro, corrispondenti a 340 milioni di tappi) ha già dimostrato di accettare, per esempio, con il progetto "Etico" in Italia, a ribadire l'attenzione di quest'azienda al minor impatto ambientale possibile in tutto quello che fa, a partire dal riciclaggio dei tappi di sughero. Un piano ambizioso che vuole riciclare i tappi delle aziende clienti (sono quasi 1.800 imprese) che vengono gettati via dalle cantine (tantissimi tra prove di imbottigliamento, degustazioni ed eventi). Un'operazione già diventata un movimento per la sostenibilità ambientale, legato a un gesto normale come quello di stappare una bottiglia. Tutto questo potrebbe far recuperare 15 tonnellate di sughero nel 2012, per arrivare a 20 nel 2013.

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)