Statistiche

  • Interventi (1513)
  • Commenti (0)

Archivi

lunedì 21 maggio 2018 12:00:00

Si tinge di rosa il concorso lombardo. Vince la sommelier della Delegazione AIS di Sondrio. Al secondo posto Andrea Sala (AIS Milano). Tra gli studenti degli Istituti Alberghieri sul gradino più alto Andrea Rocco dell'Istituto Falcone di Gallarate (VA)

Dopo due secondi posti e un terzo, questa volta Sara Lazzeri ce l'ha fatta. Sul gradino più alto del concorso che assegna il prestigioso titolo di Miglior Sommelier della Lombardia è salita la giovane sommelier valtellinese della Delegazione AIS di Sondrio.

La competizione regionale si è tenuta sabato 19 maggio presso l'Enoteca Regionale della Lombardia di Cassino Po in Oltrepò Pavese. Al secondo posto, per il secondo anno consecutivo, Andrea Sala, sommelier della Delegazione AIS di Milano. E sempre di Milano sono anche Giacomo Chierichetti e Fabio Scaglione, classificatisi entrambi al terzo posto dopo aver disputato i play off, secondo la nuova formula in vigore da questa edizione.

Già vice campione regionale nel 2014 e nel 2015, e terza nel 2017, Sara Lazzari, che lavora presso l'albergo e ristorante di famiglia a Semogo Valdidentro (SO) - (vedi qui l'articolo "Lazzeri. La famiglia dei sommelier" pubblicato su Viniplus di Lombardia - N°3 Settembre 2012) - ha disputato una finale molto combattuta insieme ad Andrea Sala che ha messo in difficoltà la giuria composta da Artur Vaso, vincitore del concorso nel 2017, Alessandro Franceschini, giornalista, Luisito Perazzo, Area Concorsi AIS, Fiorenzo Detti, presidente AIS Lombardia e Antonello Maietta, presidente AIS nazionale. Coordinati dal sommelier Nicola Bonera, i due concorrenti hanno mostrato sicurezza e ottima preparazione durante tutte le prove, ma alla fine la giuria ha premiato l'ottima prova della sommelier valtellinese (vedi qui il palmares).

Tra gli studenti delle scuole alberghiere a vincere la VI° Edizione del concorso Targa AIS è Andrea Rocco dell'Istituto Falcone di Gallarate (VA), davanti a Valentin Polonio dell'Istituto Vespucci di Milano classificatosi al secondo posto, e Federico Berni dell'Istituto De Filippi di Varese.     

Redazione AIS Lombardia

IL VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

 

 

Sara Lazzeri con Antonello Maietta e Fiorenzo Detti

 

Andrea Rocco, vincitore della Targa AIS, concorso riservato agli istituti alberghieri

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)