Statistiche

  • Interventi (1658)
  • Commenti (0)

Archivi

lunedì 26 novembre 2012 15:30:00

Il Ministro della Giustizia Paola Severino ha ricevuto il titolo di sommelier onorario dalle mani suo collega di Governo Vittorio Grilli, responsabile del Dicastero dell’Economia.
«Un sommelier è diventato Ministro, oggi c’è un Ministro che diventa sommelier» sono state le prime parole della Severino, che ha indossato con soddisfazione il tastevin d’argento. Vittorio Grilli, scelto da Mario Monti per ricoprire uno degli incarichi più delicati del suo Governo, è infatti diventato sommelier qualche anno fa dopo aver seguito i corsi AIS e superato l’esame di terzo livello presso la sede di Roma.

Paola Severino si è dichiarata appassionata di Sassicaia ma anche di molte etichette venete, trentine e friulano. Ora con il tastevin al collo siamo certi che “esplorerà” anche altre regioni del Bel Paese!

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)