domenica 9 aprile 2017 12:00:00

Il Salone internazionale dei vini e distillati raggiunge quota 51. Tante sono le edizioni della fiera che per quattro giorni (9-12 aprile) anima Verona. Nel 2016 le presenze sono state oltre 130.000 di cui 50.000 straniere. Gli organizzatori prevedono di superare nell’edizione attuale queste cifre. Le aziende espositrici sono 4.120 a cui si sommano le 291 di Sol&Agrifood e le 200 di Enolitech.

L’AIS accoglie i propri soci nei consueti spazi della fiera scaligera: il grande stand nel padiglione 7 (Area D10) e la SommelierLounge al primo piano del padiglione 10, nella zona delle sale degustazione.

Lo stand AIS rappresenta il punto di riferimento per i sommelier, gli appassionati e il pubblico in visita al Vinitaly. Qui si possono ricevere informazioni sull’associazione, i corsi, la didattica e le molteplici attività organizzate. Sono disponibili per l’acquisto tutti gli strumenti per il sommelier, gli accessori firmati con il logo ufficiale del tastevin e i prodotti editoriali.

Al primo piano del padiglione 10 si conferma la SommelierLounge, uno spazio dedicato a tutti i Soci AIS che, tra una degustazione, una verticale e la visita a un produttore, vogliono concedersi una pausa di relax, oppure ricevere un ospite di riguardo in un ambiente tranquillo e confortevole. L’allestimento di quest’anno contempla la mostra di una collezione privata di menù storici cortesemente concessa da Adriano Benzi. Lo spazio è stato realizzato a cura dell’architetto e designer Alessia Cipolla.

L’AIS propone inoltre due interessanti degustazioni.

 

Martedì 11 aprile, alle ore 15, presso la Sala Argento, ingresso A2 del Palaexpo, piano -1, la prima degustazione dal titolo Ieri, oggi, domani – Un viaggio nel vino italiano attraverso la storicità e l’attualità, con uno sguardo proteso al futuro. Si tratta di sei grandi etichette raccontate a due voci dai rispettivi produttori e dai Sommelier dell’AIS:

Ieri
Verdicchio Villa Bucci Riserva 2004
Omaggio a Quintino Sella Lessona 2008

Oggi
Collio Bianco della Castellada 2011
Montevetrano 2014

Domani
Orvieto Classico Superiore Luigi e Giovanna 2013
Podere della Civettaja 2014

È possibile prenotarsi presso lo stand AIS in fiera (Padiglione 7, Area D10).

 

Mercoledì 13 aprile, dalle 11 e alle 15, presso la Sala Tulipano, ingresso A1 del Palaexpo, piano -1, saranno in degustazione I Tastevin di vitae 2017, archetipi dell’eccellenza. I banchi d’assaggio prevedono i vini delle 22 aziende (qui l’elenco delle etichette in degustazione) che hanno ricevuto il riconoscimento più prestigioso della Guida Vitae 2017 con il vino premiato (Degustazione gratuita per i Soci AIS).

Tutte le informazioni sono presenti sul sito AIS alla pagina www.aisitalia.it/vinitaly.

AIS Staff Writer

 

 

 

Lo stand AIS al Vinitaly 2017

Il Presidente Nazionale Antonello Maietta intervistato dal giornalista RAI Bruno Gambacorta

 

Lo staff della Sede Centrale AIS

 

I corsi AIS sull'olio extravergine d'oliva, una novità del 2017

 

Alcuni articoli a marchio AIS

 

La mascotte AIS

 

La SommelierLounge con la collezione di menù storici di Adriano Benzi

 

La SommelierLounge

 

Dietro il bancone della SommelierLounge

 

La SommelierLounge

 

© Associazione Italiana Sommelier (ed altri contributi)