Quattro giorni di grandi iniziative, convegni, degustazioni e workshop. Tutto questo sarà Vinitaly 2015, in programma presso la Fiera di Verona dal 22 al 25 marzo.
Sono già partite le attività in preparazione dell'evento. Tutti i sommelier che desiderano mettersi a disposizione per lavorare durante le giornate della manifestazione fieristica possono scaricare la domanda di servizio, compilarla e inviarla ai recapiti indicati nella stessa unitamente a una propria foto in divisa di servizio.

LA DOMANDA DI SERVIZIO

Il Master del Sangiovese 2015 si terrà domenica 22 febbraio presso la sede del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (RA). La storica competizione giunge quest’anno alla 14.ma edizione e vanta nel suo albo d’oro numerosi sommelier che si sono successivamente imposti al concorso Miglior Sommelier d’Italia. L’anno passato ne è un esempio con la vittoria di Ottavio Venditto, che ha conquistato lo scorso dicembre anche il titolo nazionale. Iscrizioni entro il 12 febbraio.

IL PROGRAMMA COMPLETO E LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

L’edizione 2015 del Trofeo Nazionale Miglior Sommelier del Sagrantino si svolgerà lunedi 23 febbraio 2015 a Montefalco. Il concorso, giunto quest'anno alla settima edizione, ha lo scopo di contribuire a valorizzare la professione del Sommelier e incrementare la conoscenza e la divulgazione del vitigno Sagrantino. Gli interessati trovano qui il regolamento e la domanda di partecipazione al concorso da compilare e rispedire ai recapiti indicati entro e non oltre il 9 febbraio 2015.

IL REGOLAMENTO    -    LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Urvinum, un ricco salone del vino, ha messo in mostra le tipicità delle Marche e altri prodotti d'eccellenza. A servire e raccontare le etichette in degustazione,  ospitate dalla città che rappresentò uno dei centri più importanti del Rinascimento italiano, sono stati i sommelier della Delegazione di Urbino Montefeltro, guidati dal Delegato Raffaele Papi.

 

IL VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

 

 

La Toscana sta bollendo

E non certo per il caldo, anche se i geli di qualche anno fa sono diventati un lontano ricordo. La Toscana sta bollendo in bollicine, c’è una verve energica ed energizzante nel produrre questo vino molto trendy in questo anni...

Rive Alte Ronco del Gelso

Ci è capitata tra le mani una bottiglia di Isonzo del Friuli Chardonnay Rive Alte 2005, prodotto dall’Azienda Agricola Ronco del Gelso di Cormons. Messa in questo modo si tratterebbe dunque, per la dizione Rive Alte...

Farinata con le leghe

Che la cucina italiana sia inzuppata in un macrocosmo di sapori e profumi è scontato da millenni, che la cucina toscana sia specializzata in zuppe, farinate e pappe è altrettanto scontato: frutto dell’etrusco che c’è in loro...

Una ligure nella Loira

Era il 1519 quando Francesco I, re di Francia, introdusse il vitigno romorantin nei territori circostanti il Castello di Romorantin: assonanza non casuale. Siamo nel dipartimento del Loire-et-Cher. Questo vitigno...

C’era una volta un Whisky…

C’era una volta un vino chiamato Pajarete o Paxarete. Aveva colore intensissimo perché ottenuto da uve Pedro Ximenez appassite al sole e poi bollite a bagno Maria. Da questa bollitura si otteneva l’Arrope quando...

Rosé nel metodo e di fatto

Trasparenze rosee, tanto da sembrare l’effetto ottico di un plateau di gamberetti, così la tinta di questo Vino Spumante senza appeal di denominazione si presenta alla vista della serata antecedente il natale...

House of Lords Wine

Nel maggio scorso Drink Business pubblicava un report del The Times, inerente il consumo di alcol nei vari bar delle Houses of Parliament. Per la cronaca tra il 2012 e il 2013 sono state consumate 10.989 pinte...

Il nero di Dalzocchio

Piccolo è bello! C’è stato qualche decennio fa un tentativo di movimentare questo filone di produttori vinicoli, il trend oscillò tra critical wines e garage wines, poi il filone s’è via via affievolito, però la sostanza...

Riesling d’Abbazia

Appena si nomina il Riesling è immediato il link con la Germania e l’Alsazia, e tutti a dire: senti il kerosene, no… c’è anche il petrolio, io… invece sento l’ardesia, e chi più ne ha più ne metta, a ragione e a torto, fino a sparare...

 

Visita la nostra pagina ufficiale!

Premio Surgiva

riservato alle

Delegazioni AIS

Il giusto abbinamento

tra sigari

e nobili bevande

 

 
 
 
 
 
 
 

 

Sottoscrivi ora!

Accesso/Registrazione




 

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER
Viale Monza, 9 - 20125 Milano (MI)
Tel. +39 02 2846237
ais@aisitalia.it
ais@pec.aisitalia.it