C’era anche una delegazione dell’Associazione Italiana Sommelier al Foodex Japan 2015, la più importante rassegna enogastronomica del continente asiatico. Il Presidente Antonello Maietta ha personalmente condotto un seminario dedicato al vino italiano, mentre il Vice Presidente Roberto Bellini ha svolto diverse lezioni del 1° e 2° livello in programmazione in questi giorni. 
La partecipazione è stata piuttosto nutrita in ogni momento poiché l’AIS è molto conosciuta e seguita in Giappone grazie ai cinque Club, coordinati da Vincenzo Andreacchio, attivi sul territorio nipponico da oltre 10 anni... leggi

La prima edizione di VITAE è un chiarissimo successo per tutta l’Associazione Italiana Sommelier, grazie al contributo di numerossimi degustatori sparsi lungo tutta la penisola. Aver tagliato questo traguardo non ha adagiato l’AIS sugli allori, ma l’ha gettata a capofitto su un’altra affascinante avventura editoriale: la VITAE Japan Edition.
Grazie al proficuo lavoro dei nostri partner culturali, come l’Accademia dei Vini e dei CLUB AIS JAPAN, in particolare quello di Tokyo, con il titolare Vincenzo Andreacchio, ecco creata la versione in lingua giapponese... leggi

 

Sambuca ciociara

La Ciociaria è avvolta in una naturale ovattata silenziosità, che – intendiamoci – non è sonnolenza, ma operosità: operosità vera, quella che è possibile toccare ogni giorno, giorno dopo giorno. Noi che trattiamo...

Kritt Pinot Blanc Alsace

Conoscemmo Marc nel 1999, in quegli anni le sue etichette erano riconoscibili ai degustatori di tutto il mondo perché riportavano l’immagine delle costellazioni. Già in quegli anni, al primo piano della sua sede...

Master del Sangiovese 2015

È il fiorentino Andrea Galanti il vincitore della 14.ma edizione del Master del Sangiovese. La manifestazione si è svolta all’interno di Vini ad Arte, presentazione delle anteprime del Sangiovese 2012 al Museo...

DRC Romanée Conti

C’eravamo anche noi a Londra, per caso (?), alla presentazione del 2012 del vino Romanée Conti, e siamo rimasti con uno stato d’animo tra il sorpreso, l’incredulo e il non è possibile, quando Aubert de Villaine ha parlato...

Ridge Lytton Springs

Ancora non si erano del tutto sopite le sferragliate delle battaglie tra i nativi, i coloni e i cercatori d’oro, quando Osea Perrone, di chiare origine italiane, comprò la terra nei dintorni di Montebello Ridge, era il 1885...

Vino da maiali

Ehilà, sgombrate il campo da pensieracci vari e ricordi poco politicamente corretti, si tratta di un vino vero (non verro), un sangiovese molto saporito e ciccioso, come la carne rosa del maiale podolico...

Bengalūru Viognier

Siamo nello stato del Karnataka, quasi nella punta sud dell’India, in un territorio in cui i caratteri mitologici e le vestigia dell’indianità sono stati quasi sopravanzati dall’industrializzazione e della tecnologia del futuro...

Anteprima Toscana

Dopo “Buy Wine”, l’evento business al quale hanno partecipato 280 produttori toscani e oltre 290 importatori internazionali, tenutosi presso la Fortezza da Basso di Firenze nei giorni 13 e 14 febbraio...

Nuovi scenari

I brand più potenti del mercato mondiale del vino, i soliti noti, come DRC, e gli altri grand cru di Borgogna e di Bordeaux, sono ormai posizionati sui gradini del pieno expensive (costoso), ce lo dice Liv-ex...

 

La Delegazione di Cremona-Lodi e i suoi eventi “grandi firme”, dal Signore di Barbaresco Angelo Gaja a Ruben Larentis, enologo delle Cantine Ferrari. Prima tappa di un viaggio in AIS Lombardia, la più grande territoriale dei tastevin in Italia.

 

IL VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

RINNOVO QUOTA 2015

 
 
 
 
 
 
 

Sottoscrivi ora!

Accesso/Registrazione




 

Premio Surgiva riservato alle Delegazioni AIS

Il giusto abbinamento tra sigari e nobili bevande

 

 

Associazione Italiana Sommelier

Viale Monza, 9 - 20125 Milano (MI)
Tel. +39 02 2846237
ais@aisitalia.it
ais@pec.aisitalia.it