Emozione. Questo il termine più gettonato, nelle sue varie declinazioni, durante la riuscita degustazione guidata proposta dall’AIS nel corso della 50ª edizione del Vinitaly appena conclusa.
Un incontro davvero speciale, giocato sul filo delle emozioni, si diceva, grazie alla presenza di grandi donne e uomini che hanno fatto (e continuano a fare) la storia del vino in Italia. Presenti sul palco o evocate dai più stretti collaboratori, eminenti figure che, negli ultimi cinquant’anni, hanno intrecciato il loro percorso... leggi

IL VIDEO SU VINITALY 2016 A CURA DI SIMONE SAVOIA

Si apre con l’edizione 2016 la collaborazione tra Trentodoc e AIS per il Concorso che incorona il miglior sommelier italiano e candida il vincitore alle finali mondiali.
L’accordo triennale, approvato ufficialmente dai rispettivi vertici, è stato siglato congiuntamente e presentato quest’oggi a Vinitaly dai presidenti Antonello Maietta per AIS ed Enrico Zanoni per Trentodoc. Nelle prossime tre edizioni l’annuale competizione assumerà la denominazione Concorso Miglior Sommelier d’Italia – Premio Trentodoc.
Il Concorso rappresenta la vetrina più prestigiosa... leggi

Enapra (Ente Nazionale per la Ricerca e la Formazione in Agricoltura) in collaborazione con l’Accademia Italiana della Vite e del Vino e CRA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria) organizzano con l’Associazione Italiana Sommelier l’Alto corso di aggiornamento in viticoltura, enologia e gestione dei mercati vitivinicoli con il patrocinio di Foragri (Fondo Paritetico Nazionale Interprofessionale per la Formazione Continua in Agricoltura).

IL PROGRAMMA E LE MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Aube in Champagne, nuovo terroir?

I vignaioli dell’Aube si danno molto da fare in questi tempi. Stanno prendendo coscienza (anzi è da tempo che lo fanno) che il loro pinot noir non ha bisogno di confrontarsi con le raffinate rusticità acidule di quello del Nord...

Náni Chardonnay

Nonostante tutte le attenzioni che noi degustatori rivolgiamo al vino, certe volte non è possibile nascondere qualche esitazione nel sentirsi proporre dei vini che impiegando vitigni tradizionalmente internazionali...

Cinque Campi e particelle

Vino è un termine, anzi è un sostantivo maschile, che può essere seguito da numerosi aggettivi, per esempio: dolce, secco, convenzionale, e i più recenti biologico, biodinamico, naturale (…?), etc., etc. (Questi non sono...

Massaya, Rosé del Libano

Una trentina di anni fa la Valle della Bekaa, nel Libano, si pose all’attenzione dei sommelier per un vino filo francese, di genesi molto bordolese, visto anche il patrocinio enologico di Jean Ribéreau ed Émile Peynaud...

Vino caldo

Forse è giunto il momento di discutere davvero del cambiamento climatico, non solo per l’accordo di Parigi (COP 21) del 12 dicembre 2015, che per la cronaca dovrebbe obbligare i 195 stati presenti a limitare l’aumento...

Folle… follemente… Atmosphères

Il Domaine Landron sta nella Loira Atlantica, terra di muscadet, il suo spazio enologico se lo è conquistato, se analizziamo la sua business card, molto sul fatto di essere “Écocert”: cioè che qualcun altro gli dice...

Emilia e Malvasia

Non c’è dubbio, si può azzardare: la Malvasia sta all’Emilia come il Culatello sta a Parma. Qui siamo di fronte a una Malvasia Aromatica di Candia, vino con sfere di CO2 prodotto da Camillo Donati, che ha terreni, vigneti inclusi...

Il Douro si sbianca

A Vila Nova de Gaia dove il fiume Douro fluisce nel mare, dopo 897 km di viaggio, si respira un’aria da vino rosso, e non solo fortificato come il Porto, ma anche il Douro, quello in versione non alcol, così intriso di concentrazioni...

Bertani Amarone 1967

C’eravamo anche noi alla degustazione del cinquantennale del Vinitaly, celebrato con cinque vini rappresentativi dei decenni trascorsi dall’inizio della fiera, e selezionati dal nostro responsabile dei concorsi...

Una battaglia senza esclusione d’assaggi con un solo vincitore. Si è concluso così, nella serata di lunedì 4 aprile, il Premio Miglior Sommelier del Veneto, la competizione di categoria che dà accesso alle finali nazionali.
Nell’affascinante sede del Museo Nicolis a Villafranca di Verona, la sfida organizzata da AIS Veneto ha visto in gara 20 giovani Sommelier della regione, che hanno affrontato prove e selezioni per conquistare il gradino più alto del podio.
L’alloro è andato è andato a Marco Scandogliero della Delegazione di Verona. Ai posti d’onore Francesca Penzo e Alessio Serafini... leggi

 

TUTORIAL PER IOS     TUTORIAL PER ANDROID

Cercare un vino, un produttore, i vitigni o le denominazioni di una regione non è mai stato così semplice. Dal proprio smartphone, in pochi click si accede al database dei circa diecimila vini recensiti dai degustatori AIS; utilizzando le diverse chiavi di ricerca si possono inoltre applicare filtri (anche multipli) per circoscrivere i risultati secondo la denominazione, la regione di appartenenza, il colore, la tipologia, le uve, la valutazione AIS... leggi

Con la navigazione nel sito si presta consenso all'uso dei cookies ed al regolamento di privacy

RINNOVO QUOTA 2016

 
 
 
 
 
 
 

Premio Surgiva riservato alle Delegazioni AIS

Il giusto abbinamento tra sigari e nobili bevande

 

 

Associazione Italiana Sommelier

Viale Monza, 9 - 20125 Milano (MI)
Tel. +39 02 2846237
ais@aisitalia.it
ais@pec.aisitalia.it