di Antonello Maietta

Finalmente ci siamo! EXPO 2015 apre ufficialmente i cancelli. Dopo il concerto celebrativo dalla piazza del Duomo del capoluogo lombardo, trasmesso in mondovisione ieri sera sul primo canale della RAI, questa mattina prende il via la manifestazione.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi ha selezionato le personalità e le istituzioni invitate alla cerimonia ufficiale del taglio del nastro: tra queste figura anche l’Associazione Italiana Sommelier.

È significativo che, per la prima volta nella storia dell’esposizione universale, il vino abbia un padiglione interamente dedicato, pur non essendo il protagonista di EXPO 2015. Fra i numerosi prodotti che saranno promossi nel corso della manifestazione, non poteva, infatti, mancare il frutto del lavoro dei tanti viticoltori, non solo di casa nostra, cui noi Sommelier dell’AIS guardiamo con attenzione e rispetto, impegnandoci a raccontarlo con sempre maggior competenza e passione, proprio nell’anno in cui festeggiamo il nostro Cinquantesimo Anniversario... leggi

VIDEO A CURA DI SIMONE SAVOIA

L'Associazione Italiana Sommelier protagonista a Vino - A Taste of Italy,
il padiglione dedicato ai viticoltori italiani a Expo 2015.
I tastevin accanto ai produttori.

Virginia Nebbiolo Reserve

Delle volte capita che parlando di vino si creino delle particolarità tra persone che sbocciano nella condivisione di un’esperienza vinicola. Abbiamo casualmente incontrato Francesco Zonin, vice presidente...

Saperavi

Così lo scrive Pierre Galet, che tra l’altro classifica quest’uva come tintorea, per cui forse più adatta a tingere qualche altro vitigno, che a farsi tingere. C’è però una certezza: è originario di Kakheti (Georgia), ma lo si coltiva...

Arbois Pupillin

Metti una sera a cena è un film del 1969, regia di Patroni Griffi, con una stra-stupenda Florinda Bolkan che cerca di lenire certe crisi interiori, frutto di mancanza di esplosione verso l’esteriorità, piuttosto che di ricerca...

Jumilla dolce

Jumilla è un crocevia di camminamenti, un intreccio viario tra la Meseta, la Valle del Vina e poi ancora, giù a sud ovest il mare. La zona è anche un crocevia climatico, incontro e scontro tra mediterraneità e temporalità...

Château Chalon

C’è dell’eroico e dell’avventuroso in questa viticoltura, c’è anche della sana ostinazione enologica in questo territorio, non certo uno dei più avvantaggiati per le condizioni ambientali. Siamo nello Jura...

Un Gin che non ti aspetti

Di solito si intende il Gin, e forse erroneamente, come uno splendido ingrediente per l’arte del mixology, con al vertice dell’appeal e della mondialità il “Martini”. Così crediamo. Poi c’è il Gin che qualcuno sorseggia...

Area Formazione, attività e aggiornamenti

Si è recentemente concluso un semestre impegnativo per la Didattica AIS. Il gruppo di lavoro dell’Area Formazione, coordinato dal Responsabile Nazionale Mauro Carosso e composto...

Francia, attacco al vino

C’è da qualche tempo del malumore, più o meno celato, nel mondo della filiera vitivinicola francese che scaturisce da alcuni aspetti interpretativi della legge Évin emanata nel 1991. In sintesi la legge proibisce la pubblicità...

Château Les Mauberts

Château Les Mauberts, chi è costui? “Ma è un Bordeaux Appellation d’Origine Protégée”, risponde l’affabile interlocutrice, sorridendo, e mostrando la medaglia d’oro ricevuta all’annuale concorso di Parigi...

 

Il 1° di aprile parte un grande progetto. Non è uno scherzo!
In occasione dei festeggiamenti per i suoi primi cinquant’anni, la nostra associazione guarda al futuro. AIS e-ducational è il primo passo: si tratta di uno strumento di apprendimento, di educazione e formazione per il Sommelier. È rivolto a quanti stanno frequentando il corso ed è un momento di ripasso generale e di allenamento per coloro che hanno già conseguito il titolo... leggi

 

RINNOVO QUOTA 2015

 
 
 
 
 
 
 
 

Accesso/Registrazione




 

Premio Surgiva riservato alle Delegazioni AIS

Il giusto abbinamento tra sigari e nobili bevande

 

 

Associazione Italiana Sommelier

Viale Monza, 9 - 20125 Milano (MI)
Tel. +39 02 2846237
ais@aisitalia.it
ais@pec.aisitalia.it