I SOMMELIER interessati a prestare SERVIZIO all'evento possono SCARICARE QUI LA DOMANDA

da compilare e inviare alla Segreteria ai recapiti indicati entro e non oltre il 5 ottobre 2017.

Sono arrivati da Toscana, Emilia, Sardegna e naturalmente Liguria i concorrenti che si sono dati battaglia per questo ambito titolo della somellerie istituito cinque anni orsono; un Master di valenza nazionale fortemente voluto dal Presidente regionale Alex Molinari, che di anno in anno ha visto crescere il numero dei partecipanti e il loro livello di preparazione.
Appuntamento nella sala Ghio Schiffini della Società Economica di Chiavari dove, in mattinata, mentre si svolgevano le semifinali scritte a porte chiuse, il pubblico assisteva al convegno dedicato al ventennale della Doc Golfo del Tigullio... leggi

Ischia, il safari dei Sommelier

La partecipazione di Associazione Italiana Sommelier a "Ischia Safari" con la mente e il cuore rivolti agli sfollati del sisma di Casamicciola del 21 agosto. Una Masterclass a cura dell’Istituto Trento Doc. Lacco Ameno (NA), 19 settembre 2017. Servizio di Simone Savoia.

Antonio Riontino è il Miglior Sommelier di Puglia

Radicamento territoriale capillare, eterogeneità degli iscritti, capacità organizzativa. La prima, storica edizione del concorso Miglior Sommelier di Puglia mette in rilievo le qualità della territoriale dei tastevin. tenuta Moreno (Br), 8 settembre 2017. Servizio di Simone Savoia.

Massimo Tortora è il nuovo Ambasciatore del Soave

Massimo Tortora infila un’altra perla nel suo palmares: il Soave. Sul podio lo seguono Davide D’Alterio, attuale detentore del titolo di Miglior Sommelier della Toscana, e Sergio Garreffa. Verona, 4 settembre 2017. Servizio di Simone Savoia.

Grande attesa per l’appuntamento congressuale dell’Associazione Italiana Sommelier, dal 27 al 29 ottobre 2017. Pronto il programma delle degustazioni e gli interventi di enologi e produttori
Fervono i preparativi per il grande evento AIS per il 2017. Sarà la città di Taormina a ospitare, dal 27 al 29 ottobre prossimi, il 51° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali... leggi

WWW.CONGRESSOAISTAORMINA2017.IT

Perché il vino costoso è migliore?

Era il 2015 quando una ricerca scientifica affermava che una bottiglia di vino è apprezzata di più se si sa che ha costo maggiore. L’affermazione generò come di consuetudine dei pro e dei contro, ma i suoi effetti...

C’è molta scienza intorno al vino?

Treccani.it riporta che la scienza è l’insieme delle discipline fondate essenzialmente sull’osservazione, sull’esperienza, il calcolo, o che hanno per oggetto la natura e gli esseri viventi, e che si avvalgono...

Pasji Rep, che Pinot nero!

La distanza dal confine italiano è minima, appena 20 km, però l’aria che si respira, enologicamente parlando, non ha più un’attinenza italica. La cittadina, anzi il villaggio, quasi 400 abitanti, vive la quotidianità...

Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 1997

Quando le uve di questo Giulio Ferrari si stavano raccogliendo, la convinzione che in Italia i prodotti ottenuti da rifermentazione in bottiglia potessero resistere al trascorrere degli anni non si era del tutto concretizzata...

Bianco della Solitude

Il Domaine appartiene a una delle più antiche famiglie del comprensorio dello Châteauneuf du Pape, e il nome Barberin tradisce un’origine non francese. Si tratta infatti di una famiglia d’origine toscana...

La longevità del Castello di Querceto

È abbastanza frequente impiegare la parola “longevità” durante le degustazioni delle anteprime. Eventi del genere sono utilissimi, non solo per toccare con mano il feeling di una data annata nella versione base dei vini...

Borgogna, nuova AOP

Alcuni produttori erano quasi venti anni che si battevano per ottenere una nuova classificazione, che si allontanasse dalla distraente e malimpiegata Bourgogne (dal Beaujolais fino a oltre Digione)...

Vermouth Lacuesta

La tradizione del Vermouth non si è mai affievolita in Spagna e quella perpetrata dalla Bodegas Martínez Lacuesta ad Haro, in piena Rioja, prese vita durante la tragica guerra civile, era infatti il 1937 quando decisero...

Gocce d’acqua nel whisky

L’acqua è innegabilmente un ingrediente fondamentale nella produzione del whisky, tanto che può essere determinante per affinare la sua qualità. Essa interviene subito, quando l’orzo viene imbibito d’acqua...

Gli Istituti di Scienze della Vita, Dirpolis e Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in collaborazione con Associazione Italiana Sommelier, Università di Pisa e Università per Stranieri di Siena attivano per l’a.a. 2017/2018 la III edizione del Master di I Livello in “Vini italiani e mercati mondiali”. Il Master si svolgerà, prevalentemente, presso la sede della Scuola Superiore Sant'Anna e presso le aziende accreditate, con inizio il 9 novembre 2017 e termine entro febbraio 2019.

IL BANDO DI CONCORSO

CALENDARIO E PIANO DIDATTICO

 

TUTORIAL PER IOS

TUTORIAL PER ANDROID

Cercare un vino, un produttore, i vitigni o le denominazioni di una regione non è mai stato così semplice. Dal proprio smartphone, in pochi click si accede al database dei circa diecimila vini recensiti dai degustatori AIS; utilizzando le diverse chiavi di ricerca si possono inoltre applicare filtri (anche multipli) per circoscrivere i risultati secondo la denominazione, la regione di appartenenza, il colore, la tipologia, le uve, la valutazione AIS... leggi

Con la navigazione nel sito si presta consenso all'uso dei cookies ed al regolamento di privacy

RINNOVO QUOTA 2017

 
 
 
 
 
 
 

Premio Surgiva riservato alle Delegazioni AIS

MODULO PER LA CANDIDATURA
AL PREMIO SURGIVA 2017

Il giusto abbinamento tra sigari e nobili bevande

 

 

Associazione Italiana Sommelier

Viale Monza, 9 - 20125 Milano (MI)
Tel. +39 02 2846237
ais@aisitalia.it
ais@pec.aisitalia.it